Workshop Teatro "THE SCIENCE OF IMPRO"

#BeMust

CON
Alessandro “Ajeje” Petrone
Luca Falcone

DOVE
Spazio MUST
Via Antici, 5 – Saronno (VA)

QUANDO
– Dom 01 luglio: 10:00 – 18:00

COSTO
– Soci MUST: 60 €
– Esterni: 60 € (+20€ tessera associativa)

INFO E ISCRIZIONI
(Associazione MUST)
02.96700798 | 331.8854742
info@spaziomust.it

Durante la tempesta, l’arbusto che oppone al vento la sua forza e la sua rigidità, si spezza. La canna da bambù, che invece si adatta al vento, si piega senza spezzarsi, e quando il vento cessa ritorna nella posizione iniziale. (Antico proverbio buddhista)

Michelangelo diceva che dentro ogni pietra, o pezzo di marmo, vive un’opera d’arte meravigliosa. Per farla emergere bisogna solo rimuovere il materiale in eccesso. Allo stesso modo, dentro ognuno di noi c’è un improvvisatore fantastico, e anche noi per farlo emergere dobbiamo solo rimuovere il materiale in eccesso: cioè quelle paure che ci bloccano e che ci limitano.

E qual è la nostra paura più grande? La paura del cambiamento.

Nell’improvvisazione, dove non esiste copione e non sappiamo mai cosa succederà, il cambiamento è l’unica costante. Ergo, il segreto per improvvisare bene è quello di rendere la nostra immaginazione “elastica”, capace cioè di adattarsi ad ogni circostanza. Esattamente come l’acqua, che se versata in contenitori diversi assume forme diverse pur rimanendo sempre acqua, anche la nostra immaginazione deve essere in grado di mutare costantemente.

Attraverso esercizi ludici e goliardici, impareremo come elasticizzare la nostra immaginazione rendendola capace di rispondere ad ogni evento imprevedibile ma non imprevisto.

Ricordatevi, la nostra immaginazione non ha limiti. L’unico limite è quello che le imponiamo noi. Quando ci liberiamo dalla paura, ci liberiamo dei limiti.

Vuoi ricevere maggiori informazioni su questo workshop?